In offerta!

Tintura di propoli in gocce

(1 recensione del cliente)

10.00 9.00

La propoli è composta per lo più da resine, balsami e cere, che variano a seconda delle diverse fonti di raccolta.

Categoria:

Descrizione

La propoli è costituita da una sostanza resinosa che le api raccolgono dalle gemme e dalla corteccia di alcuni alberi, come pioppi, abeti, olmi, e betulle, che poi mescolano con saliva, cera e polline. La propoli è composta per lo più da resine, balsami e cere, che variano a seconda delle diverse fonti di raccolta. Le api usano la propoli  rivestendo con questa gli alveari. In questo modo la propoli protegge le api dagli agenti esterni come muffe, funghi, batteri, insetti.  Non a caso il suo nome significa “davanti alla città” (dal greco “pro” e “polis”): descrive la funzione per cui viene utilizzata, cioè difendere l’alveare.

Infatti la Propoli viene considerata un antibiotico naturale molto efficace. La lista delle proprietà della propoli è davvero lunga: ha infatti effetti antiinfiammotori, antivirali, antibatterici, cicatrizzanti, antimicotici, immunostimolanti, vasoprotettivi. Viene usato per curare bruciature, irritazioni e gengiviti. La propoli dà inoltre immediato sollievo alla gola infiammata ed è, perciò, un’ottimo prodotto naturale preventivo contro raffreddori e influenze.

Dai nostri alveari raccogliamo solo la propoli più pura che poi lavoriamo con alcol e acqua per formare la nostra tintura madre di Propoli. Una soluzione idroalcolica in cui la propoli viene messa a macerare in alcol di alta qualità e acqua di sorgente oligominerale ed infine imbottigliata in pratiche boccette contagocce.

1 recensione per Tintura di propoli in gocce

  1. Amanda Johnson

    Quisque scelerisque suscipit purus, nec venenatis nulla lobortis eu. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Suspendisse tempor id lacus in tincidunt. Vestibulum porttitor risus diam, nec ullamcorper leo consectetur luctus.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter